Biografia Rjkko Cantautore

Riccardo Gumiero in arte Rjkko, nasce a Cantù (CO) il 15/04/1974. Fin da bambino mostra una certa predisposizione alla musica e composizioni musicali in generale. Cresciuto in un collegio della provincia di Como, si differenzia dai suoi compagni di gioco e avventure, in quanto preferisce stare in disparte ad improvvisare canzoni in un inglese inventato ed improbabile.

Durante l’adolescenza ha dovuto adattarsi in fretta al mondo dei grandi, facendo esperienza in strada. Per la mancanza del padre, scomparso troppo presto, la madre doveva lavorare per mantenere gli altri cinque componenti della famiglia, un fratello e quattro sorelle. Non c’era molto tempo per troppe attenzioni materne. Abbandona gli studi a quattordici anni e si inserisce presto nel mondo del lavoro.

All’età di tredici anni prende in mano la sua prima chitarra (sottratta di nascosto alla sorella Tiziana) ed inizia così a strimpellare!! Prima canzone “La canzone del sole”, un classico per chi inizia. Da lì in poi maturerà esperienza con lo strumento frequentando anche corsi base di musica.

Nel 1994 fonda la sua prima e unica cover rock band “90 Decibel”, con il migliore amico e vicino d’infanzia Alfredo. Iniziano così una breve serie di esperienze con feste e piccoli concerti privati tra amici e conoscenti. L’avventura durerà un paio d’anni e nel frattempo scrive e incide il suo primissimo inedito “Giovane guerriero” dedicato ad un amico di compagnia, Livio.

Le vicissitudini della vita risulteranno fuorvianti e la passione per la musica sarà altalenante. Si interrompe a ridosso del matrimonio nel 1999, con l’unica e attuale moglie Simona, da cui nasceranno quattro figli maschi.

Nel 2016, riscopre il piacere di cantare in pubblico, iniziando a partecipare a concorsi canori locali. La passione per il canto e la musica, risulta un ottimo deterrente che aiuta a superare crisi di coppia e momenti difficili ed è tutt’ora ampiamente condivisa.

Nel 2017, a distanza di ben 22 anni, dopo una rivelazione mistica decide di ricominciare con il cantautorato e grazie ad un premio vinto ad un concorso, si reinserisce nello scenario musicale frequentando uno studio di registrazione di Erba CO, dove conosce una persona speciale Fabio Fusi, che realizzerà di fatto gli arrangiamenti del primo inedito dell’era 2.0 “Ti porto via”. Brano ispirato alla “Legge di Attrazione” di cui è un cultore dal 2012.

Da qui in poi, la vita è un libro da scrivere…

Nessun limite ai tuoi desideri, sii alla continua ricerca di Te stesso